Attività consentite per l’emergenza Covid19: aggiornato l’elenco dei codici ATECO

Dopo il confronto tra il Ministro dello Sviluppo Economico, il Ministro dell’Economia e delle Finanze e le sigle sindacali nazionali,sono state apportate modifiche all’allegato 1 del DPCM del 22 marzo 2020.

Le imprese che non erano state sospese dal DPCM 22 marzo 2020 e che, per effetto del presente decreto, dovranno sospendere la propria attività, possono ultimare le attività necessarie alla sospensione, inclusa la spedizione della merce in giacenza, fino alla data del 28 marzo 2020. Ecco il testo del decreto

Download (PDF, 176KB)

Il DPCM del 22 marzo 2020 inasprisce le misure di contenimento del contagio da Covid-19. Le attività riconosciute come servizi essenziali sono contenute nell’allegato al Dpcm, con i relativi codici Ateco.

Nell’elenco delle attività essenziali non sono indicati come numeri Ateco i supermercati, i servizi bancari, finanziari, postali che comunque saranno autorizzati all’apertura. Le misure contenute nel provvedimento sono in vigore fino al 3 aprile.

Testo del DPCM

Download (PDF, 3.72MB)

Allegato: elenco attività essenziali e codici ATECO

Download (PDF, 63KB)

AMBIENTE E SICUREZZA
CONSULTEAM
INTERNAZIONALIZZAZIONE
SISTEMI GESTIONE QUALITA’ ISO
IGIENE ALIMENTARE HACCP

Scopri il sistema CNA

Chi Siamo

CNA Tecno Quality Srl

Sede Legale
Via Umani 1/A - 60131 Ancona

Sede amm.va
V.le Don Minzoni 5/C - 60035 Jesi (AN)

AMMINISTRAZIONE
SEGRETERIA

tecnoquality@an.cna.it | tecnoquality.an@cert.cna.it

tel. 0731/712180 - fax 0731/710782


C.F.- P.IVA e R.I.AN 01577860420
R.E.A. Ancona n. 152804 - Cap.Soc. 26.000,00 i.v.

Powered by

Sixtema Spa