Pronta la bozza definitiva del “nuovo DM 10 Marzo 1998” per la gestione antincendio nelle aziende

Il Comitato Centrale Tecnico Scientifico per la prevenzione incendi (C.N.VV.F.) ha emanato, in conformità a quanto prescritto all’art. 46 comma 3 del D.Lgs. 81/08, la bozza definitiva dei criteri generali antincendio per la gestione delle emergenze nei luoghi di lavoro.

La bozza del decreto, composta da 10 articoli e altrettanti allegati, ridefinisce i criteri per la valutazione del rischio e le misure tecnico-organizzative da attuare per la riduzione del rischio stesso all’interno di varie aziende produttive. Il decreto, in linea con il nuovo codice di prevenzione incendi, approfondisce e riorganizza diversi aspetti della prevenzione incendi, come la definizione dei livelli di rischio, la formazione degli addetti antincendio, etc.

L’iter burocratico prevede ora la pubblicazione di tale decreto, ancora non fissata, e la sua entrata in vigore, che avverrà 180 giorni dopo la pubblicazione.

AMBIENTE E SICUREZZA
CONSULTEAM
INTERNAZIONALIZZAZIONE
SISTEMI GESTIONE QUALITA’ ISO
IGIENE ALIMENTARE HACCP

Scopri il sistema CNA

Chi Siamo

CNA Tecno Quality Srl

Sede Legale
Via Umani 1/A - 60131 Ancona

Sede amm.va
V.le Don Minzoni 5/C - 60035 Jesi (AN)

AMMINISTRAZIONE
SEGRETERIA

tecnoquality@an.cna.it | tecnoquality.an@cert.cna.it

tel. 0731/712180 - fax 0731/710782


C.F.- P.IVA e R.I.AN 01577860420
R.E.A. Ancona n. 152804 - Cap.Soc. 26.000,00 i.v.

Powered by

Sixtema Spa