Archivi per la Categoria: News / Ambiente

Proroghe alle verifiche di aggiornamento per i responsabili tecnici rifiuti

A fronte della sospensione delle verifiche di aggiornamento per il mantenimento dell’incarico di Responsabile Tecnico a causa dell’emergenza sanitaria, il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha disposto che per i soggetti già iscritti come Responsabili Tecnici al 16/10/2017 e che quindi dovevano rinnovare l’incarico entro il 16/10/2022, quest’ultima scadenza è prorogata per un periodo almeno pari alla durata della sospensione delle verifiche, con nuovo termine che sarà stabilito con apposita delibera.

Questi stessi soggetti possono inoltre assumere l’incarico anche per classi superiori, della stessa categoria per la quale sono abilitati, se dimostrano il possesso del requisito dell’esperienza maturata necessaria per assumere l’incarico per la nuova classe senza la necessità di dover preventivamente effettuare la prova d’esame richiesta. Questa possibilità sarà applicabile fino a 6 mesi dopo la ripresa delle verifiche d’idoneità.

Riferimenti normativi: Delibera del Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali n.1 del 10 marzo 2021

RIFIUTI IN EDILIZIA: TUTTE LE NOVITA’ DELLA NUOVA NORMATIVA

Il 26 settembre 2020 è entrato in vigore il D.Lgs. 116/2020 ( cosiddetto “Decreto Rifiuti”) che recepisce in un unico decreto due delle quattro direttive europee ( la 2018/851 e la 2018/852) contenute nel “Pacchetto Economia Circolare” . In particolare per il trasporto di rifiuti da manutenzione, pulizia e piccoli interventi edili, si chiarisce che… leggi tutto

“Decreto rifiuti”: tutte le informazioni per le imprese

Il 26 settembre 2020 è entrato in vigore il D.Lgs. 116/2020 (cosiddetto “Decreto Rifiuti”) che recepisce due delle quattro direttive europee (la 2018/851 e la 2018/852) contenute nel “Pacchetto Economia Circolare” che riguardano i rifiuti, gli imballaggi e i rifiuti di imballaggio. Le principali novità di questa normativa sono: L’assimilazione dei rifiuti speciali a quelli… leggi tutto

MUD 2020 – confermati il modello e le istruzioni utilizzate l’anno scorso

Per la compilazione del MUD 2020, riferito al 2019, il Ministero dell’Ambiente conferma il DPCM 24/12/2018, utilizzato l’anno scorso, per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2020.  Ne consegue che per il MUD 2020 restano immutati i soggetti obbligati, le informazioni da comunicare, le modalità di trasmissione, nonché il modello e le istruzioni per la… leggi tutto

Albo Gestori Ambientali: chiarimenti in merito all’iscrizione delle macchine operatrici

In risposta a diversi quesiti, il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’iscrizione dei veicoli classificati come “macchine operatrici”. In particolare, prendendo come riferimento la definizione di macchine operatrici riportata nel Codice della Strada, possono essere iscritte nelle seguenti categorie: • 2-bis, se i rifiuti che si intendono trasportare si… leggi tutto

Conai – modifiche al contributo ambientale per imballaggi in carta, legno e plastica e procedure forfetizzate dal 1/1/2020

Il CONAI ha deliberato una rimodulazione del contributo ambientale per gli imballaggi in carta, plastica e legno, nonché una variazione delle procedure forfetizzate per importazione di imballaggi pieni con decorrenza dal 1° gennaio 2020.  1) Il contributo per gli imballaggi in carta passerà da 20 Euro/ton a 35 Euro/ton.  Resterà invariato il contributo aggiuntivo (20… leggi tutto

AMBIENTE E SICUREZZA
CONSULTEAM
INTERNAZIONALIZZAZIONE
SISTEMI GESTIONE QUALITA’ ISO
IGIENE ALIMENTARE HACCP

Scopri il sistema CNA

Chi Siamo

CNA Tecno Quality Srl

Sede Legale e amministrativa V.le Don Minzoni 5/C - 60035 Jesi (AN)

AMMINISTRAZIONE
SEGRETERIA

tecnoquality@an.cna.it | tecnoquality.an@cert.cna.it

tel. 0731/712180 - fax 0731/710782


C.F.- P.IVA e R.I.AN 01577860420
R.E.A. Ancona n. 152804 - Cap.Soc. 26.000,00 i.v.

Powered by

Sixtema Spa