Corso di abilitazione al commercio e somministrazione di alimenti e bevande

Corso di abilitazione al commercio e somministrazione di alimenti e bevande

Normativa di riferimento Testo Unico del Commercio Regione Marche (L.R. n. 27/2009 e s.m.i.)

Con tale provvedimento il commercio alimentare e la somministrazione di alimenti e bevande confluiscono in un unico dettato normativo, che stabilisce requisiti professionali per svolgere tali attività e prescrizioni specifiche in materia (fatte salve le disposizione comunitarie che sono state successivamente recepite).

In materia di formazione è stabilito quanto segue:

Somministrazione alimenti e bevande Art. 61 Comma 8 “La Giunta Regionale stabilisce le modalità di organizzazione, la durata, le materie del corso di formazione professionale per l’esercizio dell’attività, dei relativi esami finali, nonchè dei corsi di aggiornamento con frequenza obbligatoria per chi già esercita l’attività”

Commercio alimentare Art. 9 comma 4 “La Giunta Regionale stabilisce con apposito atto …. lett b) le modalità di organizzazione, la durata e le materie dei corsi di aggiornamento finalizzati ad elevare il livello professionale o riqualificare gli operatori in attività …”

Caratteristiche del corso di abilitazione

Standard Formativo per la figura di “addetto al commercio ed alla somministrazione di alimenti e bevande (105 ore) DGR 1198 del 1 agosto 2012 Regione Marche

Destinatari

Aspiranti imprenditori che intendono avviare un’attività commerciale nel settore alimentare e/o di somministrazione alimenti e bevande. Questo profilo rappresenta il requisito di accesso all’area professionale ed all’autoimprenditorialità. Come tale, lo standard professionale può essere raggiunto sia da persone (giovani-adulte) non in possesso di conoscenze o capacità pregresse che attraverso il corso “entrano” in questa area professionale, sia i soggetti già inseriti nel settore di attività ma privi dei previsti requisiti formali.

Requisiti di accesso

  • assolvimento o proscioglimento dell’obbligo scolastico formativo
  • età non inferiore ad anni 18

I titoli di studio conseguiti all’estero devono essere accompagnati da una dichiarazione di valore che attesti il livello di scolarizzazione. Per gli stranieri è inoltre indispensabile una buona conoscenza orale e scritta della lingua italiana, al fine di partecipare al corso in maniera attiva. Tale conoscenza deve essere accertata a cura dell’ente formatore, pena l’esclusione del partecipante dal percorso formativo.

Formazione delle classi e delle assenze

Il numero massimo degli iscritti ammissibile è definito in 25 unità. La percentuale di assenze consentite è del 20 % del monte ore del corso.

Aree di attività corso e macro-argomenti

  • Riconoscimento merceologico ed etichettatura alimenti
  • Manipolazione igienica e sicura di alimenti
  • Gestione sicura del luogo di lavoro
  • Prevenzione incendi e procedure antincendio
  • Avviamento e gestione finanziaria, amministrativa e fiscale dell’esercizio commerciale
  • Organizzazione e gestione operativa dell’esercizio commerciale

Esame finale

  1. Test a tipologia mista sugli insegnamenti impartiti
  2. Simulazione pratica
  3. Colloquio orale

Ente Organizzatore

Form.Art.Marche

Corso di aggiornamento SAB / ICAL

Con Deliberazione n. 1198/2012 la Giunta Regionale delle Marche ha stabilito il profilo professionale per l’attività di commercio e somministrazione nel settore merceologico alimentare ed il relativo standard formativo che prevede

  • Titolo di aggiornamento per il commercio e la somministrazione alimentare: durata 8 ore; frequenza: ogni 5 anni.

Coloro che avevano i requisiti professionali prima dell’entrata in vigore della DGR 1168/2012 sono tenuti a frequentare il corso di aggiornamento entro 5 anni dal primo rilascio o dall’ultimo aggiornamento.

I soggetti che hanno acquisito i requisiti professionali dall’entrata in vigore della DGR 1168/2011 sono tenuti a frequentare il corso di aggiornamento ogni 5 anni.

Ente Organizzatore

Form.Art.Marche

AMBIENTE E SICUREZZA
CONSULTEAM
INTERNAZIONALIZZAZIONE
SISTEMI GESTIONE QUALITA’ ISO
IGIENE ALIMENTARE HACCP

Scopri il sistema CNA

Chi Siamo

CNA Tecno Quality Srl

Sede Legale
Via Umani 1/A - 60131 Ancona

Sede amm.va
V.le Don Minzoni 5/C - 60035 Jesi (AN)

AMMINISTRAZIONE
SEGRETERIA

tecnoquality@an.cna.it | tecnoquality.an@cert.cna.it

tel. 0731/712180 - fax 0731/710782


C.F.- P.IVA e R.I.AN 01577860420
R.E.A. Ancona n. 152804 - Cap.Soc. 26.000,00 i.v.

Powered by

Sixtema Spa