Conai – modifiche al contributo ambientale per imballaggi in carta, legno e plastica e procedure forfetizzate dal 1/1/2020

Il CONAI ha deliberato una rimodulazione del contributo ambientale per gli imballaggi in carta, plastica e legno, nonché una variazione delle procedure forfetizzate per importazione di imballaggi pieni con decorrenza dal 1° gennaio 2020. 
1) Il contributo per gli imballaggi in carta passerà da 20 Euro/ton a 35 Euro/ton. 
Resterà invariato il contributo aggiuntivo (20 Euro/ton) per i poliaccoppiati a prevalenza carta idonei al contenimento di liquidi, per i quali il contributo ambientale diventerà, dunque, 55 Euro/ton. 
2) Per il contributo ambientale per gli imballaggi in plastica, il valore medio passerà da 263 Euro/ton a 330 Euro/ton. Resteranno in vigore le 4 fasce contributive, valide dal 1/1/2019, seppure con una netta riformulazione: 
– la fascia A continuerà a riguardare imballaggi con una filiera di selezione e riciclo efficace e consolidata da circuito commercio & industria, con un contributo ambientale pari a 150 Euro/ton; 
– la fascia B1 resterà dedicata a imballaggi con una filiera di selezione e riciclo efficace e consolidata da circuito domestico e il contributo rimarrà di 208 Euro/ton; 
– la fascia B2 diventerà dedicata a imballaggi con una filiera di selezione e riciclo in fase di consolidamento e sviluppo, sia da circuito domestico sia da commercio & industria e il contributo ambientale sarà di 436 Euro/ton; 
– la fascia C, quella degli imballaggi non selezionabili o riciclabili allo stato delle tecnologie attuali, vedrà il contributo passare da 369 Euro/ton a 546 Euro/ton. 
Le nuove liste degli imballaggi in plastica in vigore dal 1/1/2020, riportate in allegato, sono disponibili nella Sezione Imprese, Contributo ambientale, Contributo diversificato Plastica. 
3) Il contributo per gli imballaggi in legno aumenterà da 7 Euro/ton a 9 Euro/ton. 
4) Tale rimodulazione avrà effetto anche sulle procedure forfettarie/semplificate per importazione di imballaggi pieni, sempre con decorrenza dal 1/1/2020. 
Le aliquote da applicare sul valore complessivo delle importazioni (in Euro) passeranno: 
– da 0,16 a 0,17% per i prodotti alimentari imballati 
– da 0,08 a 0,09% per i prodotti non alimentari imballati. 
Il contributo mediante il calcolo forfettario sul peso dei soli imballaggi delle merci importate (peso complessivo senza distinzione per materiale) passerà da 65 a 85 Euro/ton. 
Fonte: sito Conai, Sezione News e Forum Conai 

AMBIENTE E SICUREZZA
CONSULTEAM
INTERNAZIONALIZZAZIONE
SISTEMI GESTIONE QUALITA’ ISO
IGIENE ALIMENTARE HACCP

Scopri il sistema CNA

Chi Siamo

CNA Tecno Quality Srl

Sede Legale
Via Umani 1/A - 60131 Ancona

Sede amm.va
V.le Don Minzoni 5/C - 60035 Jesi (AN)

AMMINISTRAZIONE
SEGRETERIA

tecnoquality@an.cna.it | tecnoquality.an@cert.cna.it

tel. 0731/712180 - fax 0731/710782


C.F.- P.IVA e R.I.AN 01577860420
R.E.A. Ancona n. 152804 - Cap.Soc. 26.000,00 i.v.

Powered by

Sixtema Spa