Ordinanze Comuni di Osimo, Ancona e Jesi per somministrazione alcolici e altre disposizione di ordine pubblico

Ordinanze Comuni di Osimo, Ancona e Jesi per somministrazione alcolici e altre disposizione di ordine pubblico

Si segnala che alcuni comuni della Provincia di Ancona hanno diramato specifiche ordinanze per la pubblica sicurezza che prevedono limitazioni alla vendita / somministrazione di alcolici e per la gestione di spazi pubblici.

Comune di Osimo

in occasione di manifestazioni relative ad eventi musicali, gastronomici, sagre, fieristici, patronali e culturali, nelle quali è prevista elevata affluenza di pubblico è vietata, dal momento di chiusura del perimetro di tali manifestazioni:

– La vendita di bevande da asporto e la somministrazione in contenitori o bottiglie di vetro e/o lattine, a tutti gli esercizi pubblici;
– La vendita di bottiglie di plastica con tappo;
– La vendita, la somministrazione o la circolazione con contenitori in vetro o materiali simili;
– L’introduzione di contenitori o bottiglie di vetro e/o lattine;
– L’introduzione di bottiglie in plastica con tappo;
– L’introduzione di ombrelli.

Le inadempienze sono sanzionate. E’ possibile prendere visione dell’ordinanza integrale qui 

Comune di Ancona

– E’ vietato, in tutto il territorio comunale, dalle ore 21:00 alle ore 7:00 del mattino successivo, circolare e stazionare su suolo pubblico detenendo bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro aperti (bottiglie, bicchieri, ecc…)
– Gli esercizi commerciali non possono vendere bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 21:00 per tutta la notte e fino alle ore 7:00 della mattina successiva
– Gli esercizi di somministrazione alimenti e bevande non possono:
a) vendere per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 21:00 per tutta la notte e fino alle ore 7:00 della mattina successiva, fatta eccezione per l’asporto in bicchiere fino alle ore 01:00;
b) somministrare, al di fuori del servizio al tavolo, bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 01:00 e fino alle ore 03:00;
c) somministrare bevande alcoliche e superalcoliche, senza alcuna eccezione per il servizio al ta­volo, dalle ore 03:00 alle ore 06:00, in applicazione delle disposizioni previste dall’art. 6 del c.d. Decreto Bianchi (D.L. 117/2007 convertito con modificazioni in L. n. 160/2007);

– i locali che si affacciano su piazza del Plebiscito dovranno cessare qualsiasi tipo di emissione sonora musicale effettuata con qualsiasi mezzo, sia all’interno che all’esterno del locale, entro le ore 24.00.

Qui può essere consultata l’ordinanza integrale.

Download (PDF, 190KB)

Comune di Jesi

Per gli esercizi di somministrazione alimenti e bevande fino al 31 ottobre p.v. è disposta la chiusura delle attività alle ore 2 su tutto il territorio comunale. Viene disposto anche il divieto di vendita di bevande alcoliche da asporto dalle ore 1 del mattino fino alle ore 2.
E’ consentita la sola somministrazione con servizio al tavolo o al banco.

Sono disposti ulteriori indirizzi per il decoro urbano e occupazione del suolo pubblico che possono essere visionati nella delibera integrale qui di seguito riportata.

Download (PDF, 191KB)

 

AMBIENTE E SICUREZZA
CONSULTEAM
INTERNAZIONALIZZAZIONE
SISTEMI GESTIONE QUALITA’ ISO
IGIENE ALIMENTARE HACCP

Scopri il sistema CNA

Chi Siamo

CNA Tecno Quality Srl

Sede Legale
Via Umani 1/A - 60131 Ancona

Sede amm.va
V.le Don Minzoni 5/C - 60035 Jesi (AN)

AMMINISTRAZIONE
SEGRETERIA

tecnoquality@an.cna.it | tecnoquality.an@cert.cna.it

tel. 0731/712180 - fax 0731/710782


C.F.- P.IVA e R.I.AN 01577860420
R.E.A. Ancona n. 152804 - Cap.Soc. 26.000,00 i.v.

Powered by

Sixtema Spa